piattaforma 2019

AGGIORNAMENTO SICUREZZA CANTIERI - 40 ORE

13 gennaio - 12 febbraio 2020 (10 pomeriggi da quattro ore in orario 14.00 - 18.00).

CFP: 4 per ogni incontro

Sede: Ordine Architetti Trento.

Minimo 15 - max 20 partecipanti.

Quota individuale anticipata: € 304,00  su IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SICUREZZA 40 2020

Iscrizione e pagamento entro lunedì 30/12/2019, segue fattura.
Per completare iscrizione inviare mail a ordine@architettitrento.it allegando ordine di bonifico e proprio codice univoco, se posseduto, per l'emissione della fattura.

 

Calendario e programma:

LU 13 gennaio, 14.00 - 18.00
DPI e sistemi anticaduta

MER 15 gennaio, 14.00 - 18.00
Rischi sui cantieri edili: (rischio rumore, rischio biologico, rischio elettrico)

LU 20 gennaio, 14.00 - 18.00
Primo soccorso

MER 22 gennaio, 14.00 - 18.00
Mezzi di sollevamento e impianto elettrico

LU 27 gennaio, 14.00 - 18.00
Gestione dei depositi temporanei dei rifiuti speciali in cantiere edili

MER 29 gennaio, 14.00 - 18.00
Sicurezza e organizzazione dei cantieri - polveri e fibre nei cantieri

LU 03 febbraio, 14.00 - 18.00
Formazione Accordo Stato Regioni – Infortuni sul lavoro - spazi confinati

MER 05 febbraio, 14.00 - 18.00
Assicurazione Responsabilità Civile e Penale nel lavoro di coordinatore della sicurezza

LU 10 febbraio, 14.00 - 18.00
Comunicazione: la gestione del conflitto

MER 12 febbraio, 14.00 - 18.00
Linee vita e opere provvisionali

tipo iscrizione: pagamento € 304,00
posti previsti: 20

CFP richiesti: 4/incontro

disponibile

iscriviti

ADUNANZA GENERALE DELL'ORDINE

martedì 26 novembre 2019

Centro Congressi Interbrennero, via Innsbruck - TRENTO

La partecipazione ai lavori della prima parte dell’adunanza darà diritto a 2 crediti formativi deontologici

 

16.30   registrazione partecipanti

Prima parte – ore 17.00

  • saluti Vice Presidente PAT Mario Tonina
  • presentazione nuovo Consiglio, relazione programmatica del Presidente
  • ricognizione dello stato della legislazione provinciale su lavori pubblici e urbanistica – edilizia

Seconda parte – ore 19.00

  • assegnazione incarico revisore contabile 2020 – 2023
  • presentazione e votazione bilancio preventivo 2020

 

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 300

CFP richiesti: 2 CFPO

iscrizioni chiuse

IL DIRITTO DI ACCESSO DOCUMENTALE, CIVICO SEMPLICE E GENERALIZZATO

venerdì 29 novembre, ore 14.30 - 16.30

sede Ordine Architetti, Trento

Relatore: DOTT.SSA LAURA MARINELLI, Responsabile Ufficio Compliance - Area Consulenza Consiglio delle Autonomie Locali - Urbanistica, ambiente ed energia

Programma:
- Tipologie di accesso amministrativo secondo la normativa nazionale e locale
- Accesso documentale e suoi elementi fondanti (legittimazione attiva; motivazione)
- Principali casi di esclusione
- Alcune nozioni di procedura (differimento; silenzio rigetto)
- La figura del controinteressato
- La trasparenza amministrativa e diritto di accesso civico semplice e generalizzato
- Principali novità rispetto all’accesso documentale
- Presentazione dell’istanza e nozioni procedurali
- Esclusioni e limiti
- Garante della privacy: casi e provvedimenti
- Casi trattati dalla giurisprudenza (accesso a pratiche edilizie; accesso agli atti di gara; accesso ad atti di natura disciplinare)
- Cenni ad altre tipologie di accesso dettate da leggi speciali: accesso ambientale; accesso privacy; accesso consigliere comunale

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 15

CFP richiesti: 2 deontologici

iscrizioni chiuse

LEONARDO DA VINCI AL MUSE

3giovedì 21 novembre, ore 9.00 - 18.00

MUSE - Trento

Quota individuale di iscrizione: € 20,00 su IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME - LEONARDO AL MUSE

NB!! ISCRIZIONI APERTE DA VENERDI 15 NOVEMBRE AD ORE 9.00

LEONARDO DA VINCI E LA GESTIONE DEL TERRITORIO

Coordina il Prof. Nicola Casagli dell’Università degli Studi di Firenze

 8.30-9.00       Registrazione

9.00-9.15       Saluti istituzionali e presentazione della giornata di studio

Michele Lanzinger (MUSE)

Lorenza Corsini (SSNT)

Lorenzo Cadrobbi (SIGEA)

Egidio Comodo (INARCASSA)

9.15-9.45       Prof. Marco Benvenuti & Prof. Stefano Dominici (UNIFI)

Una teoria della Terra per Leonardo

9.45-10.15     Prof. Nicola Casagli (UNIFI)

Leonardo e la prima relazione geologica della storia

10.15-10.45  Prof. Ignazio Becchi (UNIFI)

Dalle geometrie dell’acqua all’ingegneria dell’ambiente

10.45-11.00  Pausa caffè

11.00-11.30  Arch. Augusto Cavazzani

Leonardo. La cartografia del suo tempo

11.30-12.00  Prof. Rosetta Borchia e Prof. Olivia Nesci (UNIURB)

Il contributo della geomorfologia nell’interpretazione dei paesaggi di Leonardo da Vinci

12.00-13.00   Riflessioni e dibattito condotti dal Prof. Nicola Casagli sul pensiero e le intuizioni di Leonardo da Vinci

13.00-14.00  pausa pranzo

 

 

LA DIFESA DEL TERRITORIO A 500 ANNI DA LEONARDO

Coordina il Prof. Aronne Armanini dell’Università degli Studi di Trento

 

14.00-14.45   Ing. Stefano Fait (Servizio prevenzione rischi)

Dott. Mauro Zambotto (Servizio Geologico)

La gestione e la difesa dalle pericolosità naturali nella provincia di Trento

14.45-15.30  Dott. Volkmar Mair (Ufficio Geologia)

La gestione e la difesa dalle pericolosità naturali nella provincia di Bolzano

15.30-17.30   Prof. Aronne Armanini (UNITN)

Prof. Davide Bigoni (UNITN)

Prof. Riccardo Rigon (UNITN)

Dagli insegnamenti di Leonardo alle tecniche attuali per la gestione del territorio

17.30-18.00  Prof. Aronne Armanini

Dibattito e chiusura lavori

 

18.00  Partecipazione all’inaugurazione e visita della “Mostra sulle macchine di Leonardo da Vinci” al Palazzo delle Albere

tipo iscrizione: pagamento € 20,00
posti previsti: 100

concluso

FIRMA DIGITALE: UTILIZZO ED APPLICAZIONI IN AMBITO EDILIZIO-CATASTALE (2 CFPO)

martedì 12 novembre, ore 10.00 - 12.00
2 crediti deontologici per architetti

 

PROGRAMMA

SILVANO TONONI - CONSORZIO STABILE INNOVAZIONE TECNOLOGICA
Breve panoramica sull’uso della firma digitale in generale (A92 tempi di validità, modalità di firma CAdes e PAdes ). Presentazione del sistema PEO (pratiche edilizie on line,) sistema adottato in forma sperimentale dalla Provincia Autonoma di Trento e dal Consorzio dei Comuni Trentini, già in uso in alcuni comuni sul nostro territorio. Verrà presentato il sistema nella sua interezza, simulando la presentazione allo sportello telematico di una *Segnalazione certificata di inizio attività* (SCIA) firmata digitalmente dal tecnico incaricato ed in forma autografa dal richiedente.

ALBERTO FRONZA - CATASTO PROVINCIA DI TRENTO
Programmi Docfa e Pregeo e la firma digitale dei documenti da presentare al Catasto. Compilazione o "rinnovo" di un contratto OPENkat siglato con firma digitale Valenza temporale di un documento siglato con firma digitale (apposizione della marca temporale).

 

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 15

CFP richiesti: 2 CFPO

iscrizioni chiuse

COSTRUZIONI IN LEGNO PER LA COMUNITA’: LA SCUOLA DI MEZZOCORONA (6 CFP)

14 NOVEMBRE
Via fornai 1, Mezzocorona (TN)

 

INGEGNERIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI UNA STRUTTURA IN CLT

09:00 Registrazione partecipanti

09:45 Introduzione e presentazione del progetto

10:30 Ingegnerizzazione e aspetti strutturali del CLT

11.30 Aspetti strutturali ed acustici delle connessioni

12.15 La certificazione LEED

PAUSA PRANZO

14.00 Cappotto termico: comfort termico ed igrometrico

14.30 Serramenti: equilibrio di luce ed energia

15.00 Involucro edilizio: regolazione del vapore e tenuta all’aria

15.45 Dettagli costruttivi. Progettazione ed esecuzione

16.30 ARCA – (Tenuta all’aria e durabilità delle strutture in legno)

17.00 Spazio per domande e dibattito e visita alla struttura

 

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 100

CFP richiesti: 6

vai alla sezione

iscrizioni chiuse

IL SOGNO DI NEGRELLI

sabato 23 novembre, ore 9.00 - 18.00

Fiera di Primiero (Trento)

I cfp sono attribuiti per la frequenza all'intero convegno (mattino + pomeriggio)

Quota di iscrizione al convegno ed eventuale trasferta in pullman (facoltativo): € 32,00 da versare su IBAN IT45W0830401807000019301916 intestato a Ordine Architetti Trento con causale COGNOME NOME CONVEGNO NEGRELLI

Locandina

 

tipo iscrizione: pagamento € 32,00
posti previsti: 30

CFP richiesti: 8

iscrizioni chiuse

RECUPERO DI EDIFICI STORICI CON MATERIALI DELLA TRADIZIONE, LA CALCE: MA QUALE CALCE?

martedì 22 ottobre 2019, ore 14.00 - 18.00

Grand Hotel Trento - Via Alffieri 1 - TRENTO

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 100

CFP richiesti: 4

concluso

ARCHITETTURE E PAESAGGI DELL’ALLEVAMENTO TRA TRADIZIONE E FUTURO

 

Maso Pacomio, Curé di Fiavé - 8 giugno 2019, ore 14.00

Il tema della qualità del paesaggio produttivo sta assumendo sempre maggiore rilevanza a partire da una rinnovata
consapevolezza del valore dei luoghi e della loro storia unita alla comprensione del ritorno economico che l’investimento in termini di immagine e di narrazione della filiera dei rispettivi prodotti può comportare.
Ciò è ancor più valido per il paesaggio rurale caratterizzato da segni, strati e memorie lontane e vicine nel tempo, a tratti apparentemente dimenticate ma sempre percepibili soprattutto in territori ancora così vitali come il nostro eppure
bisognose di strategie e visioni innovative che rinnovino la loro competitività commisuratamente alla loro scala e alle loro potenzialità.
In questo emerge con evidenza l'importanza delle relazioni che si instaurano tra paesaggio naturale e modificazione
antropica, tra contesto e architettura e, quindi, tra le azioni che vi si compiono, la qualità degli spazi che le ospitano e la bellezza di ciò che le alimenta senza distinzione per la dimensione dei manufatti interessati e la loro destinazione d’uso.
Studi, approcci ed esperienze pianificate, progettate e realizzate in contesti vicini e lontani intendono costituire spunti di riflessione e stimoli per un dibattito aperto agli attori e agli amministratori locali volto ad interrogarsi su come il nostro territorio possa interagire con le dinamiche contemporanee e con i loro linguaggi portando in dote il contributo della sua tradizione.

PROGRAMMA

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 100

CFP richiesti: 4

concluso

QUALITà COME PRATICHE

mercoledì 8 maggio, ore 15.30 - 19.30

Gallerie di Piedicastello

15.30 - registrazione partecipanti

16.00 - saluti e interventi

 

Anticipatory governance e pianificazione urbanistica
Roberto Poli | Cattedra UNESCO sui sistemi anticipanti, Università di Trento

La sostenibilità come pratica di qualità
Mariangela Franch | Professore Ordinario al Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Trento

Partecipazione e co-progettazione
Avventura Urbana | Società di Consulenza per i processi di comunicazione, democrazia partecipativa e mediazione dei conflitti

a seguire dibattito

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 150

CFP richiesti: 4

iscrizioni chiuse

QUALITà COME ARCHITETTURA

martedì 9 aprile , ore 15.30 - 19.30

Gallerie di Piedicastello

15.30 - registrazione partecipanti

16.00 - saluti e interventi

Il committente pubblico come promotore per l’architettura
Josef March | architetto già respondabile del Dipartimento Lavori Pubblici della Provincia di Bolzano

Going WEST
Stefano Pujatti | architetto fondatore dello studio ElasticoSPA

Labics Structures
Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori | architetti , fondatori dello studio Labics

L’architettura rinnova le citta’ nel tempo, Il concorso di Palazzo dei Diamanti: una occasione perduta?
Francesca Pozzi | Vicepresidente dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Ferrara

a seguire dibattito

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 150

CFP richiesti: 4

iscrizioni chiuse

ADUNANZA GENERALE 2019

martedì 16 aprile, ore 16.30 - 19.00

Centro Congressi Interbrennero, Via Innsbruck 13-15 - TRENTO

2 cfp deontologici

 

16.30 – La parola agli ospiti

Mario Tonina | assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione, con funzioni di vicepresidente della Provincia autonoma di Trento
Urbanistica e territorio: un programma per il territorio provinciale

 

Diego Zoppi |consigliere nazionale, coordinatore del Dipartimento politiche urbane e territoriali
Riqualificare i centri storici

 

17.30 – Relazioni dal Consiglio

Susanna Serafini | presidente dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Un bilancio della Consiliatura 2015/2019

Ugo Bazzanella | vicepresidente dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Verso la qualità in architettura: le iniziative culturali dell’Ordine degli architetti

Alessandro Franceschini | vicepresidente dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Sfide e prospettive per la categoria

Marco Giovanazzi | tesoriere dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Le procedure di affidamento degli incarichi tecnici tra tutela della concorrenza e ricerca della qualità

 

A seguire dibattito

 

Ore 18.30 – Procedure di bilancio

Illustrazione e approvazione del Bilancio consuntivo 2018;

Illustrazione e approvazione del Bilancio preventivo 2019.

 

Ore 18.50 – cerimonia

Premiazione dei nuovi iscritti nell’Albo dei decani della professione

 

Ore 19.00 – congedo

Buffet

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 270

CFP richiesti: 2 CFPO

concluso

QUALITà COME TERRITORIO

mercoledì 27 marzo, ore 15.30 - 19.30

Gallerie di Piedicastello

15.30 - registrazione partecipanti

16.00 - saluti e interventi

Territorio versus Paesaggio
Andreas Kipar | architetto del paesaggio

Dalla pianificazione strategica alla “vision”: l’esperienza di Prato
Valerio Barberis | architetto e assessore all’urbanistica e ai lavori pubblici del Comune di Prato

La gestione dei centri storici in Trentino tra tutela e trasformazione
Giorgio Tecilla | architetto direttore dell’Osservatorio del Paesaggio trentino

Architettura e dialogo
Markus Scherer | architetto (membro del Comitato provinciale per la cultura architettonica e il paesaggio)

a seguire dibattito

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 150

CFP richiesti: 4

concluso

DIRITTO D’AUTORE E CREATIVITÀ: ASPETTI LEGALI E PRATICI (AVANZATO) - (3 CFPO) - WEBINAR

venerdì 19 aprile 2019, ore 14.00 - 17.00

Relatori: Avv. Irene Corn
Durata: 3 ore
Formazione: 3 CFP DEONTOLOGICI
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Obiettivo: la tutela della prestazioni di natura intellettuale risulta al giorno d'oggi indispensabile per architetti e progettisti, sia che si tratti di concorsi o di incarichi di progettazione.Lo scopo del seminario avanzato, che fa seguito a quello tenutosi durante il Congresso Architetti di Riva del Garda nell’ottobre scorso, è di fornire strumenti concreti agli architetti, al fine di tutelare al meglio la propria creatività.

PROGRAMMA
Come gestire collaborazioni con i colleghi: il dibattito sulla paternità dell'opera
Il contributo del collaboratore di studio: come orientarsi
La divulgazione dei progetti: rischi e opportunità (da casi pratici)
Che fare in caso di plagio? Three-step approach
La cessione dei progetti: potere contrattuale e best practice, uso dei formati (analogico e/o digitale)
Concorsi di progettazione e anonimato
Clienti e privacy: come orientarsi e quali moduli/formulari avere a disposizione, cosa deve essere fornito per legge.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DIRITTO D'AUTORE entro mercoledì 10 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 20 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 15 al 18 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 10 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 900

CFP richiesti: 3 DEONTOLOGICI

concluso

DIRITTO D’AUTORE E CREATIVITÀ: ASPETTI LEGALI E PRATICI (AVANZATO) - (3 CFPO) - IN AULA

venerdì 19 aprile 2019, ore 14.00 - 17.00

Relatori: Avv. Irene Corn
Durata: 3 ore
Formazione: 3 CFP DEONTOLOGICI
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Obiettivo: la tutela della prestazioni di natura intellettuale risulta al giorno d'oggi indispensabile per architetti e progettisti, sia che si tratti di concorsi o di incarichi di progettazione.Lo scopo del seminario avanzato, che fa seguito a quello tenutosi durante il Congresso Architetti di Riva del Garda nell’ottobre scorso, è di fornire strumenti concreti agli architetti, al fine di tutelare al meglio la propria creatività.

PROGRAMMA
Come gestire collaborazioni con i colleghi: il dibattito sulla paternità dell'opera
Il contributo del collaboratore di studio: come orientarsi
La divulgazione dei progetti: rischi e opportunità (da casi pratici)
Che fare in caso di plagio? Three-step approach
La cessione dei progetti: potere contrattuale e best practice, uso dei formati (analogico e/o digitale)
Concorsi di progettazione e anonimato
Clienti e privacy: come orientarsi e quali moduli/formulari avere a disposizione, cosa deve essere fornito per legge.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DIRITTO D'AUTORE entro mercoledì 10 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 20 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 15 al 18 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 10 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 20

CFP richiesti: 3 DEONTOLOGICI

concluso

IL TEMA DELLE DISTANZE NELLA PROVINCIA DI TRENTO (4 CFP) - WEBINAR

venerdì 12 aprile 2019, ore 14.00 - 18.00

Relatori: Avv. Gianpiero Luongo e Dott. Urb. Paolo Conci
Durata: 4 ore
Formazione: 4 CFP
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Il corso si pone alcune finalità: «che cosa sono le distanze?», a cosa servono?; che natura giuridica hanno?; entro quali limiti ci si può muovere fra applicazione disciplina nazionale e provinciale?
Attraverso un esame del quadro disciplinare nazionale e provinciale e una disamina della giurisprudenza consolidata, si vogliono fornire strumenti che consentano una interpretazione costituzionalmente orientata della delibera provinciale 2023/2010 e fornire strumenti operativi che permettano una applicazione ragionata e responsabile della disciplina provinciale sulle distanze contenuta nella delibera della Giunta provinciale 2023/2010, nei singoli casi.

PROGRAMMA
Inquadramento disciplinare generale e principali riferimenti normativi nazionali;
La natura giuridica della disciplina delle distanze;
Criteri di misurazione;
Disciplina nazionale e provinciale: D.M. 1444/68 e D.G.P.  PAT 2023/2010;
Criticità operative a seguito del recepimento delle disposizioni del regolamento urbanistico edilizio;
Conseguenze e responsabilità sull’errata applicazione della disciplina e discussione su casi concreti.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DISTANZE entro mercoledì 3 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 30 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 8 al 11 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 3 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 900

CFP richiesti: 4

iscrizioni chiuse

IL TEMA DELLE DISTANZE NELLA PROVINCIA DI TRENTO (4 CFP) - IN AULA

venerdì 12 aprile 2019, ore 14.00 - 18.00

Relatori: Avv. Gianpiero Luongo e Dott. Urb. Paolo Conci
Durata: 4 ore
Formazione: 4 CFP
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Il corso si pone alcune finalità: «che cosa sono le distanze?», a cosa servono?; che natura giuridica hanno?; entro quali limiti ci si può muovere fra applicazione disciplina nazionale e provinciale?
Attraverso un esame del quadro disciplinare nazionale e provinciale e una disamina della giurisprudenza consolidata, si vogliono fornire strumenti che consentano una interpretazione costituzionalmente orientata della delibera provinciale 2023/2010 e fornire strumenti operativi che permettano una applicazione ragionata e responsabile della disciplina provinciale sulle distanze contenuta nella delibera della Giunta provinciale 2023/2010, nei singoli casi.

PROGRAMMA
Inquadramento disciplinare generale e principali riferimenti normativi nazionali;
La natura giuridica della disciplina delle distanze;
Criteri di misurazione;
Disciplina nazionale e provinciale: D.M. 1444/68 e D.G.P.  PAT 2023/2010;
Criticità operative a seguito del recepimento delle disposizioni del regolamento urbanistico edilizio;
Conseguenze e responsabilità sull’errata applicazione della disciplina e discussione su casi concreti.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DISTANZE entro mercoledì 3 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 30 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 8 al 11 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 3 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 20

CFP richiesti: 4

iscrizioni chiuse

CORSO SICUREZZA CANTIERI, AGGIORNAMENTO

25 marzo - 27 maggio 2019

Corso di 40 ore frazionato in 10 pomeriggi da 4 ore ciascuno, orario 14.00 - 18.00.
Sede Ordine Architetti, vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti, non è previsto webinar/streaming.

Costi:
- € 332,00 intero corso (10 lezioni)
- € 222,00 20 ore (5 lezioni a scelta)
- € 50,00 singolo modulo di 4 ore

Iscrizione: sarà data priorità a chi frequenta l'intero corso

Iscrizione e pagamento entro giovedì 14 marzo, IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME CORSO SICUREZZA 2019

Calendario:

lunedì 25 marzo (14.00-18.00)
lunedì 1 aprile (14.00-18.00)
mercoledì 3 aprile (14.00-18.00)
lunedì 8 aprile (14.00-18.00)
lunedì 15 aprile (14.00-18.00)
lunedì 6 maggio (14.00-18.00)
lunedì 13 maggio (14.00-18.00)
mercoledì 15 maggio (14.00-18.00)
lunedì 20 maggio (14.00-18.00)
lunedì 27 maggio (14.00-18.00)

Programma a breve.

CFP: ad ogni modulo di 4 ore sono assegnati 4 cfp.

tipo iscrizione: pagamento 50 - 222 - 332
posti previsti: 20

CFP richiesti: 4 per modulo

concluso