piattaforma 2019











QUALITà COME PRATICHE

mercoledì 8 maggio, ore 15.30 - 19.30

Gallerie di Piedicastello

15.30 - registrazione partecipanti

16.00 - saluti e interventi

 

Anticipatory governance e pianificazione urbanistica
Roberto Poli | Cattedra UNESCO sui sistemi anticipanti, Università di Trento

La sostenibilità come pratica di qualità
Mariangela Franch | Professore Ordinario al Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Trento

Partecipazione e co-progettazione
Avventura Urbana | Società di Consulenza per i processi di comunicazione, democrazia partecipativa e mediazione dei conflitti

a seguire dibattito

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 150

CFP richiesti: 4

disponibile

iscriviti

QUALITà COME ARCHITETTURA

martedì 9 aprile , ore 15.30 - 19.30

Gallerie di Piedicastello

15.30 - registrazione partecipanti

16.00 - saluti e interventi

Il committente pubblico come promotore per l’architettura
Josef March | architetto già respondabile del Dipartimento Lavori Pubblici della Provincia di Bolzano

Going WEST
Stefano Pujatti | architetto fondatore dello studio ElasticoSPA

Labics Structures
Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori | architetti , fondatori dello studio Labics

L’architettura rinnova le citta’ nel tempo, Il concorso di Palazzo dei Diamanti: una occasione perduta?
Francesca Pozzi | Vicepresidente dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Ferrara

a seguire dibattito

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 150

CFP richiesti: 4

iscrizioni chiuse

ADUNANZA GENERALE 2019

martedì 16 aprile, ore 16.30 - 19.00

Centro Congressi Interbrennero, Via Innsbruck 13-15 - TRENTO

2 cfp deontologici

 

16.30 – La parola agli ospiti

Mario Tonina | assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione, con funzioni di vicepresidente della Provincia autonoma di Trento
Urbanistica e territorio: un programma per il territorio provinciale

 

Diego Zoppi |consigliere nazionale, coordinatore del Dipartimento politiche urbane e territoriali
Riqualificare i centri storici

 

17.30 – Relazioni dal Consiglio

Susanna Serafini | presidente dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Un bilancio della Consiliatura 2015/2019

Ugo Bazzanella | vicepresidente dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Verso la qualità in architettura: le iniziative culturali dell’Ordine degli architetti

Alessandro Franceschini | vicepresidente dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Sfide e prospettive per la categoria

Marco Giovanazzi | tesoriere dell’Ordine APPC della provincia di Trento
Le procedure di affidamento degli incarichi tecnici tra tutela della concorrenza e ricerca della qualità

 

A seguire dibattito

 

Ore 18.30 – Procedure di bilancio

Illustrazione e approvazione del Bilancio consuntivo 2018;

Illustrazione e approvazione del Bilancio preventivo 2019.

 

Ore 18.50 – cerimonia

Premiazione dei nuovi iscritti nell’Albo dei decani della professione

 

Ore 19.00 – congedo

Buffet

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 270

CFP richiesti: 2 CFPO

disponibile

iscriviti

QUALITà COME TERRITORIO

mercoledì 27 marzo, ore 15.30 - 19.30

Gallerie di Piedicastello

15.30 - registrazione partecipanti

16.00 - saluti e interventi

Territorio versus Paesaggio
Andreas Kipar | architetto del paesaggio

Dalla pianificazione strategica alla “vision”: l’esperienza di Prato
Valerio Barberis | architetto e assessore all’urbanistica e ai lavori pubblici del Comune di Prato

La gestione dei centri storici in Trentino tra tutela e trasformazione
Giorgio Tecilla | architetto direttore dell’Osservatorio del Paesaggio trentino

Architettura e dialogo
Markus Scherer | architetto (membro del Comitato provinciale per la cultura architettonica e il paesaggio)

a seguire dibattito

Locandina

tipo iscrizione: gratuito
posti previsti: 150

CFP richiesti: 4

concluso

DIRITTO D’AUTORE E CREATIVITÀ: ASPETTI LEGALI E PRATICI (AVANZATO) - (3 CFPO) - WEBINAR

venerdì 19 aprile 2019, ore 14.00 - 17.00

Relatori: Avv. Irene Corn
Durata: 3 ore
Formazione: 3 CFP DEONTOLOGICI
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Obiettivo: la tutela della prestazioni di natura intellettuale risulta al giorno d'oggi indispensabile per architetti e progettisti, sia che si tratti di concorsi o di incarichi di progettazione.Lo scopo del seminario avanzato, che fa seguito a quello tenutosi durante il Congresso Architetti di Riva del Garda nell’ottobre scorso, è di fornire strumenti concreti agli architetti, al fine di tutelare al meglio la propria creatività.

PROGRAMMA
Come gestire collaborazioni con i colleghi: il dibattito sulla paternità dell'opera
Il contributo del collaboratore di studio: come orientarsi
La divulgazione dei progetti: rischi e opportunità (da casi pratici)
Che fare in caso di plagio? Three-step approach
La cessione dei progetti: potere contrattuale e best practice, uso dei formati (analogico e/o digitale)
Concorsi di progettazione e anonimato
Clienti e privacy: come orientarsi e quali moduli/formulari avere a disposizione, cosa deve essere fornito per legge.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DIRITTO D'AUTORE entro mercoledì 10 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 20 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 15 al 18 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 10 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 900

CFP richiesti: 3 DEONTOLOGICI

disponibile

iscriviti

DIRITTO D’AUTORE E CREATIVITÀ: ASPETTI LEGALI E PRATICI (AVANZATO) - (3 CFPO) - IN AULA

venerdì 19 aprile 2019, ore 14.00 - 17.00

Relatori: Avv. Irene Corn
Durata: 3 ore
Formazione: 3 CFP DEONTOLOGICI
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Obiettivo: la tutela della prestazioni di natura intellettuale risulta al giorno d'oggi indispensabile per architetti e progettisti, sia che si tratti di concorsi o di incarichi di progettazione.Lo scopo del seminario avanzato, che fa seguito a quello tenutosi durante il Congresso Architetti di Riva del Garda nell’ottobre scorso, è di fornire strumenti concreti agli architetti, al fine di tutelare al meglio la propria creatività.

PROGRAMMA
Come gestire collaborazioni con i colleghi: il dibattito sulla paternità dell'opera
Il contributo del collaboratore di studio: come orientarsi
La divulgazione dei progetti: rischi e opportunità (da casi pratici)
Che fare in caso di plagio? Three-step approach
La cessione dei progetti: potere contrattuale e best practice, uso dei formati (analogico e/o digitale)
Concorsi di progettazione e anonimato
Clienti e privacy: come orientarsi e quali moduli/formulari avere a disposizione, cosa deve essere fornito per legge.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DIRITTO D'AUTORE entro mercoledì 10 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 20 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 15 al 18 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 10 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 20

CFP richiesti: 3 DEONTOLOGICI

disponibile

iscriviti

IL TEMA DELLE DISTANZE NELLA PROVINCIA DI TRENTO (4 CFP) - WEBINAR

venerdì 12 aprile 2019, ore 14.00 - 18.00

Relatori: Avv. Gianpiero Luongo e Dott. Urb. Paolo Conci
Durata: 4 ore
Formazione: 4 CFP
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Il corso si pone alcune finalità: «che cosa sono le distanze?», a cosa servono?; che natura giuridica hanno?; entro quali limiti ci si può muovere fra applicazione disciplina nazionale e provinciale?
Attraverso un esame del quadro disciplinare nazionale e provinciale e una disamina della giurisprudenza consolidata, si vogliono fornire strumenti che consentano una interpretazione costituzionalmente orientata della delibera provinciale 2023/2010 e fornire strumenti operativi che permettano una applicazione ragionata e responsabile della disciplina provinciale sulle distanze contenuta nella delibera della Giunta provinciale 2023/2010, nei singoli casi.

PROGRAMMA
Inquadramento disciplinare generale e principali riferimenti normativi nazionali;
La natura giuridica della disciplina delle distanze;
Criteri di misurazione;
Disciplina nazionale e provinciale: D.M. 1444/68 e D.G.P.  PAT 2023/2010;
Criticità operative a seguito del recepimento delle disposizioni del regolamento urbanistico edilizio;
Conseguenze e responsabilità sull’errata applicazione della disciplina e discussione su casi concreti.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DISTANZE entro mercoledì 3 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 30 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 8 al 11 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 3 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 900

CFP richiesti: 4

iscrizioni chiuse

IL TEMA DELLE DISTANZE NELLA PROVINCIA DI TRENTO (4 CFP) - IN AULA

venerdì 12 aprile 2019, ore 14.00 - 18.00

Relatori: Avv. Gianpiero Luongo e Dott. Urb. Paolo Conci
Durata: 4 ore
Formazione: 4 CFP
Sede: Ordine Architetti Trento, Vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti in aula + webinar

Il corso si pone alcune finalità: «che cosa sono le distanze?», a cosa servono?; che natura giuridica hanno?; entro quali limiti ci si può muovere fra applicazione disciplina nazionale e provinciale?
Attraverso un esame del quadro disciplinare nazionale e provinciale e una disamina della giurisprudenza consolidata, si vogliono fornire strumenti che consentano una interpretazione costituzionalmente orientata della delibera provinciale 2023/2010 e fornire strumenti operativi che permettano una applicazione ragionata e responsabile della disciplina provinciale sulle distanze contenuta nella delibera della Giunta provinciale 2023/2010, nei singoli casi.

PROGRAMMA
Inquadramento disciplinare generale e principali riferimenti normativi nazionali;
La natura giuridica della disciplina delle distanze;
Criteri di misurazione;
Disciplina nazionale e provinciale: D.M. 1444/68 e D.G.P.  PAT 2023/2010;
Criticità operative a seguito del recepimento delle disposizioni del regolamento urbanistico edilizio;
Conseguenze e responsabilità sull’errata applicazione della disciplina e discussione su casi concreti.

Quota di partecipazione unica di € 25,00 da versare sull’IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME SEMINARIO DISTANZE entro mercoledì 3 aprile

Nota: Il corso verrà attivato con un minimo di 30 iscritti.
I posti in sede fisica saranno assegnati in ordine di prenotazione. Il collegamento per il webinar sarà inviato dalla segreteria dal 8 al 11 aprile sulla casella mail del partecipante.
Entro mercoledì 3 aprile i partecipanti potranno inviare dei quesiti a cui il relatore darà risposta al termine del seminario. Si precisa che i quesiti potranno essere aggregati a giudizio del relatore.

tipo iscrizione: pagamento € 25,00
posti previsti: 20

CFP richiesti: 4

iscrizioni chiuse

CORSO SICUREZZA CANTIERI, AGGIORNAMENTO

25 marzo - 27 maggio 2019

Corso di 40 ore frazionato in 10 pomeriggi da 4 ore ciascuno, orario 14.00 - 18.00.
Sede Ordine Architetti, vicolo Galasso 19 - TRENTO
Max 20 posti, non è previsto webinar/streaming.

Costi:
- € 332,00 intero corso (10 lezioni)
- € 222,00 20 ore (5 lezioni a scelta)
- € 50,00 singolo modulo di 4 ore

Iscrizione: sarà data priorità a chi frequenta l'intero corso

Iscrizione e pagamento entro giovedì 14 marzo, IBAN IT45W0830401807000019301916 con causale COGNOME NOME CORSO SICUREZZA 2019

Calendario:

lunedì 25 marzo (14.00-18.00)
lunedì 1 aprile (14.00-18.00)
mercoledì 3 aprile (14.00-18.00)
lunedì 8 aprile (14.00-18.00)
lunedì 15 aprile (14.00-18.00)
lunedì 6 maggio (14.00-18.00)
lunedì 13 maggio (14.00-18.00)
mercoledì 15 maggio (14.00-18.00)
lunedì 20 maggio (14.00-18.00)
lunedì 27 maggio (14.00-18.00)

Programma a breve.

CFP: ad ogni modulo di 4 ore sono assegnati 4 cfp.

tipo iscrizione: pagamento 50 - 222 - 332
posti previsti: 20

CFP richiesti: 4 per modulo

concluso